sabato 8 dicembre 2012

Per Natale non chiedo nulla, non sono una persona di grosse pretese, o almeno, non lo sono più. L'unica cosa di cui avrei veramente bisogno è trasformare la mia mente in una lavagna: di quelle magnetiche che usavamo da piccoli, dove bastava trascinare il cancellino per resettare tutto e ripartire da zero. 

Nessun commento:

Posta un commento